Educat
CATECHISMO DEI RAGAZZI
Sarete miei testimoni

Catechismo dei Ragazzi

Sarete miei testimoni
Per rivelare Dio al mondo


La Chiesa è inviata al mondo per rivelare il volto di Dio agli uomini. Nessuna parola umana può spiegarlo, nessuno sforzo della mente potrà comprenderlo sino in fondo: il suo mistero è troppo grande per noi.
Ogni comunità cristiana che vive unita nell’amore fraterno rivela Dio al mondo e testimonia il mistero della sua vita.
Dio è amore. Ce lo ha detto Gesù, l’unigenito Figlio del Padre. Noi lo crediamo e lo professiamo nella fede e nella nostra vita.
Uno solo è Dio in tre persone uguali e distinte:
Padre e Figlio e Spirito Santo.
Questo mistero ci lascia intravvedere in Dio una vita di amore infinito.
La sera prima di morire, Gesù prega il Padre perché noi testimoniamo al mondo l’amore della Santissima Trinità:
“Padre, che tutti siano una cosa sola, come tu sei in me e io in te. Che siano perfetti nell’unità e il mondo creda che tu mi ha mandato”.
La testimonianza di unità richiesta ai suoi discepoli da Gesù impegna tutti. In tanti modi nella Chiesa possiamo manifestare il volto di Dio come amore: vivendo uniti nel gruppo, nella famiglia, nella comunità parrocchiale.
Questa è la volontà di Dio:
che la Chiesa sia sempre una cosa sola,
come manifestazione dell’amore
del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.
61-1r3.png

Catechismo dei Ragazzi
indice dei contenuti