Educat
CATECHISMO DEI GIOVANI
Io ho scelto voi

Catechismo dei Giovani

Io ho scelto voi
Un cammino di liberazione interiore


II Signore vuole dei figli, non degli schiavi, uomini capaci di dire a lui un sì generoso. Nessuno come un cristiano, perciò, gioisce per la libertà delle persone. Nessuno più di lui avrà timore della schiavitù e la combatterà in tutte le sue forme: l’ignoranza, gli istinti egoistici, la dipendenza forzata da cose e persone, l’avidità di ricchezza e potenza; in una parola, la schiavitù del peccato e del male. E poiché la schiavitù è in agguato per tutti, continuo sarà l’impegno di liberazione.
Il rifiuto consapevole di una vita schiava del peccato è il presupposto di ogni maturità cristiana e il fondamento di ogni altro processo di liberazione. Il giovane in ricerca di una forte identità cristiana, e che vuole vivere per l’effettiva liberazione dell’uomo e della storia da ogni condizionamento e da ogni limite, compie prima di tutto un serio cammino di liberazione interiore.

Catechismo dei Giovani
indice dei contenuti