Educat
CATECHISMO DEI FANCIULLI
Venite con me

Catechismo dei Fanciulli

Venite con me
Dio parla al suo popolo


Gli avvenimenti che accadono attorno a noi, portano spesso tristezza e delusione. Le preoccupazioni e gli egoismi induriscono il cuore. A volte pare impossibile di sperare in un mondo più giusto e più umano. Il peccato indebolisce la fede e non ci accorgiamo che Gesù cammina sempre accanto a noi sulle strade della vita.
L’esperienza dei discepoli di Emmaus che Gesù incontra delusi e sfiduciati è molto vicina alla nostra. Gesù è presente con la sua parola; egli rimprovera ed esorta, se siamo increduli e duri di cuore; rianima la speranza, se siamo stanchi o delusi; ammaestra e spiega la parola di Dio; se siamo sfiduciati, rincuora e sprona per essere suoi testimoni.
Alleluia, alleluia, alleluia.
La tua parola, Signore,
è parola di vita eterna.
Alleluia, alleluia, alleluia.
È Dio che ci parla: tutta la comunità cristiana, come Maria, è in ascolto obbediente; con amore ascolta in silenzio, con attenzione medita nel cuore, con desiderio ricerca come vivere la parola ascoltata, con fede propone la sua adesione a Dio, con prontezza prega per il mondo perché si rinnovi nella giustizia e nella pace.
126-1r2.png

Catechismo dei Fanciulli
indice dei contenuti