Educat
CATECHISMO DEI FANCIULLI
Venite con me

Catechismo dei Fanciulli

Venite con me
Amate anche i vostri nemici


La vita vale più del vestito più di ogni cosa che l’uomo possiede. E un dono che viene da Dio. Nessuno può toglierla a un’altra persona, nessuno può soffocarla quando sta venendo alla luce, nessuno può toglierla a sé stesso.
82-2r2.png
Bambine e bambini, vecchi e malati, tutti hanno diritto di vivere. Abbiamo bisogno del cibo sano, dobbiamo godere dell’acqua e dell’aria pulita, dei boschi e del mare. Perché rovinare queste cose, che Dio ha creato per la nostra vita?
quando si mettono insieme tante ingiustizie, allora può scoppiare anche la guerra: è una cosa terribile!
La pace dipende da ciascuno di noi, piccoli e grandi. Chi si lascia vincere dall’odio e dalla violenza non porterà la vera pace; farà nascere, invece, altro odio e altre ingiustizie, aprendo così la strada alla violenza e alla morte.
Gesù chiama i suoi discepoli a vivere con un amore che tutto comprende, tutto sopporta e tutto perdona. Cominciamo a perdonare tutti, anche chi ci fa del male; allora saremo veri figli di Dio, il quale fa sorgere il sole e manda la pioggia per i buoni e anche per i cattivi.
«Avete inteso che fu detto agli antichi:
Non uccidere; chi avrà ucciso
sarà sottoposto a giudizio.
Ma io vi dico:
Chiunque si adira
con il proprio fratello,
sarà sottoposto a giudizio.
Avete inteso che fu detto;
Amerai il tuo prossimo
e odierai il tuo nemico.
Ma io vi dico: amate i vostri nemici
e pregate per i vostri persecutori.
Infatti se amate quelli che vi amano
quale merito ne avete?
E se date il saluto soltanto
ai vostri fratelli,
che cosa fate di straordinario?».
5. Non uccidere.

Catechismo dei Fanciulli
indice dei contenuti