Educat
CATECHISMO DEI FANCIULLI
Venite con me

Catechismo dei Fanciulli

Venite con me
Lodate il nome del Signore


Gesù ci insegna ad avere con Dio un rapporto filiale di amore, di rispetto e di obbedienza. Dio è l’unico Signore della vita.
«Nessuno può servire a due padroni:
o odierà l’uno e amerà l ’altro,
o preferirà l’uno e disprezzerà l ’altro:
non potete servire a Dio
e a mammona».
Leggi il
Il primo posto è sempre di Dio: egli è il primo nei nostri pensieri, nel nostro cuore, nella nostra vita.
Gesù rivela agli uomini il vero volto di Dio: egli è il Padre nostro.
79-1r2.png
Vangelo di Matteo 6,24
Noi invochiamo il Signore Dio con rispetto e con amore e preghiamo come Gesù ci ha insegnato:
Padre nostro,
sia santificato il tuo nome!
Benediciamo il nome di Dio e diciamo:
Gloria al Padre e al Figlio
e allo Spirito Santo.
Come era nel principio
e ora e sempre
nei secoli dei secoli. Amen.
Che cosa possiamo fare perché non sia bestemmiato il nome del Signore e di Maria? Ciascuno può trovare il modo più bello: una parola detta con bontà al momento giusto; una preghiera in silenzio; soprattutto l’esempio della nostra vita. Viviamo da figli di Dio!
Allora gli uomini renderanno gloria al Padre nostro che e nei cieli.
Io sono il Signore tuo Dio.
1. Non avrai altro dio
fuori di me.
2. Non nominare il nome
di Dio invano.

Catechismo dei Fanciulli
indice dei contenuti