Educat
CATECHISMO DEI FANCIULLI
Venite con me

Catechismo dei Fanciulli

Venite con me
Siate perfetti


Gli ebrei, che ascoltavano e vedevano Gesù, conoscevano già una legge importante; la legge di Mosè. Dio stesso l’aveva data a Mosè sul monte Sinai e l’aveva insegnata loro nel deserto, per fare alleanza con il popolo.
Con facilità, anche i bambini ebrei imparavano a memoria soprattutto i dieci comandamenti, o decalogo.
I comandamenti sono come una legge scritta nella coscienza degli uomini, perché adorino Dio e vivano nella pace. Dio conosce le nostre strade e ce le mostra per prepararci ad accogliere Gesù e a vivere nell’amicizia con lui.
I dieci comandamenti non sono un peso fastidioso che fa paura. Davanti a Dio non siamo come schiavi che hanno paura del padrone, ma siamo figli che hanno amore e rispetto verso il Padre.
Gesù non è venuto ad abolire la legge di Mosè, ma a perfezionarla. La sua legge è il Vangelo dell’amore, che riassume tutte le altre leggi.
Il suo invito è questo:
«Siate perfetti come è perfetto
il Padre vostro che è nei cieli».
78-1r2.png

Catechismo dei Fanciulli
indice dei contenuti