Educat
CATECHISMO DEI FANCIULLI
Venite con me

Catechismo dei Fanciulli

Venite con me
L’amore del Signore è per sempre


La vita è come una lunga giornata, tempo prezioso in cui possiamo ascoltare Gesù che ci chiama a camminare con lui.
Quando verrà il giorno della morte, la vita non ci sarà tolta, ma trasformata. In un modo nuovo andremo incontro a Gesù, ciascuno per ricevere la ricompensa di ciò che ha fatto su questa terra. Perciò ci sforziamo di fare fin da oggi quello che Gesù si aspetta da noi.
Molti vivono come se questa terra fosse la loro casa per sempre. Vivono come se non dovessero morire mai. Non sono le cose che mettono da parte per sé a salvare la loro vita.
«Che giova all’uomo
guadagnare il mondo intero
se poi perde se stesso?».
Nel giorno della morte, i denari e le ricchezze, il fare tutto ciò che piace o l’essere forte e potente, non conteranno nulla. Chi lo dimentica e vuol tenere tutto per sé, corre il rischio di restare chiuso nel proprio egoismo, in quel giorno.
Leggi il
Rischia di rimanere solo e triste, lontano da Dio, per sempre. Sarà l’inferno: una pena senza fine.
Gesù ha preparato per i suoi discepoli un posto in paradiso. Con lui vive Maria, che ci ha già preceduti con il suo corpo glorioso. Ella ci aspetta come una madre, che attende tutti i suoi figli.
Con loro sono i santi, i nostri cari che sono morti nella grazia del Signore e tanti altri che non conosciamo. Essi ci aiutano con la preghiera, perché possiamo fin da ora vivere fedeli a Gesù e prepararci all’incontro con lui.
Anche noi ci ricordiamo dei nostri defunti e preghiamo per loro, perché purificati da ogni colpa e resi santi dall’amore di Dio possano godere la felicità senza fine nel suo regno.
L’apostolo Giovanni ci ricorda:
Noi fin d’ora siamo figli di Dio,
ma ciò che saremo
non è stato ancora rivelato.
Sappiamo però
che quando egli ci sarà manifestato,
noi saremo simili a lui,
perché lo vedremo così come egli è.
In Paradiso vedremo Dio faccia a faccia e saremo sempre con il Signore, in una beatitudine che non ha fine.
Vangelo di Luca 9, 25Vangelo di Luca 16,19-31
180-1r2.png

Catechismo dei Fanciulli
indice dei contenuti