Educat
CATECHISMO DEI FANCIULLI
Io sono con voi

Catechismo dei Fanciulli

Io sono con voi
C’è molta gente intorno a Gesù


Gesù vive fino a trent’anni
a Nazareth,
nella povertà e nell’obbedienza.
Impara il mestiere di Giuseppe,
che fa il falegname.
La gente non sa
che è il Figlio di Dio.
59-1r1.png
Ora Gesù è grande.
Deve compiere la volontà del Padre suo,
di operare e di insegnare davanti a tutti:
a Nazareth, a Cafàrnao,
nella Galilea
e in tutta la Palestina.
60-1r1.png
Ecco, è sabato, giorno di festa.
Gesù va a Cafàrnao, una città sulle rive del lago.
La gente è radunata nella sinagòga, che è la sala
dove si ascolta la parola di Dio e si prega.
Gesù entra e si mette a insegnare.
Tutti sono stupiti delle sue parole, perché insegna
come il più bravo di tutti i maestri.
Si chiedono: «Che è mai questo?».
Leggi il .
Vangelo di Marco 1,21-28
Gesù non parla solo nella sinagòga.
Parla nelle piazze e nelle case,
sulle colline e sulle sponde del lago.
Egli annuncia la lieta notizia:
il Signore è in mezzo a voi,
è venuto a salvare il suo popolo.
La gente lo ascolta;
soprattutto lo ascoltano i poveri
e quelli che soffrono.
Alcuni lo seguono,
vivono con lui e diventano
suoi discepoli.
Altri invece
non si interessano di lui.
61-1r1.png
È domenica.
Con i nostri cari andiamo in chiesa.
Il prete legge il Vangelo. C’è molta gente che ascolta;
altri invece non ci sono o non ascoltano.
Chi ascolta il Vangelo ascolta Gesù.
Beati coloro che ascoltano Gesù.
La sua parola è la parola del Padre.

Catechismo dei Fanciulli
indice dei contenuti