Educat
CATECHISMO DEI FANCIULLI
Io sono con voi

Catechismo dei Fanciulli

Io sono con voi
Questa è la famiglia di Gesù


Il re Erode è morto.
Ora Maria e Giuseppe con Gesù
sono tornati dall’Egitto
e vivono a Nazareth.
È un piccolo paese in collina,
abitato da pastori, contadini e artigiani.
Gesù vive nella sua famiglia.
53-1r1.png
53-2r1.png
È obbediente alla mamma, Maria,
e a Giuseppe, che gli fa da papà.
Gioca con gli altri bambini,
ascolta i discorsi dei grandi,
parla la lingua del suo popolo,
che è il popolo ebraico.
Nella famiglia di Nazareth
si fa la volontà di Dio
e si prega con queste parole:
«Ascolta, Israele: il Signore è il nostro Dio,
il Signore è uno solo.
Tu amerai il Signore tuo Dio con tutto il cuore,
con tutta l’anima e con tutte le forze».
Leggi il libro del .
54-1r1.png
Deuteronomio 6, 4-5
Gesù cresce in sapienza,
età e grazia davanti a Dio e agli uomini.
Maria e Giuseppe lavorano; anche Gesù impara a lavorare.
Ma il sabato non lavorano, perché è giorno di festa.
La sera accendono le luci della festa e lodano Dio:
«Benedetto sei tu, Signore, Dio dell’universo».
Se a casa arriva un ospite,
un parente, un amico o un forestiero,
lo fanno entrare e gli dicono: «Pace a te!».
55-1r1.png
Papà, mamma, fratelli;
la tua famiglia, la tua casa;
il tuo paese o il tuo quartiere,
con la scuola e la chiesa,
i maestri e i sacerdoti...
qui tu cresci come Gesù.
«Signore, custodisci, aiuta e proteggi
tutti coloro che sono nella mia casa,
tutti coloro che sono nel mio quartiere,
tutti coloro che sono nella mia scuola,
tutti coloro che incontro nella mia chiesa. Amen!».

Catechismo dei Fanciulli
indice dei contenuti